Arctik Cryo 21®

Tutte le possibilità dei top di gamma

Arctik-Cryo 21® approda nel campo dell’estetica dopo l’esperienza maturata in questi ultimi anni con i trattamenti fisici mediante il freddo e i raggi infrarossi. Da oggi la possibilità di avere i due top di gamma in un’unica apparecchiatura, permetterà di soddisfare non solo le esigenze delle estetiste ma anche massaggiatori e fisioterapisti nel campo sportivo.

Una combinazione di termoterapia e trattamento a freddo che attiva un continuo interscambio tra vasocostrizione e vasodilatazione e genera, oltre alla stimolazione del sistema sanguigno, un incremento dell’ossigenazione e un progressivo rilassamento dei muscoli. Arctik-Cryo 21® permette di scegliere se lavorare esclusivamente sul corpo ad una temperatura di -20°C in combinazione con gli infrarossi o ad una temperatura di -10°C con un manipolo più piccolo, per meglio scolpire i punti critici del corpo. Inoltre con un terzo manipolo specifico è possibile trattare i più comuni inestetismi del viso tra i quali: rughe, cedimenti cutanei, borse e occhiaie, discromie cutanee, couperose.

A seconda della zona da trattare, i manipoli si possono usare singolarmente oppure è possibile usufruire di entrambi i componenti in successione, a condizione che si rispettino le durate di trattamento disposte.

Effetti sui trattamenti estetici:

Arctik-Cryo 21® trova la sua efficacia nella creazione di un shock termico abbassando la temperatura cutanea e rimuovendo definitivamente le cellule adipose. Il raffreddamento nel derma profondo, inoltre, stimola l’azione dei fibroblasti aumentando la sintesi riproduttiva di nuove fibre di collagene e di elastina, con un aumento evidente della densità dermica e progressivo rassodamento cutaneo.

 

Tra i trattamenti proposti:

  • 1Adiposità localizzata
  • 2Cellulite
  • 3Drenaggio Linfatico e Venoso
  • 4Rimodellamento e Tonificazione
  • 5Invecchiamento cutaneo precoce
  • 6Rughe
  • 7Smagliature
  • 8Lassità dei tessuti

Effetti sui trattamenti fisioterapici e sportivi:

Oltre al suo uso in estetica, è stato studiato anche per aiutare i massaggiatori,

i chiropratici, i fisioterapisti ad attenuare le sensazioni di malessere,

ridurre il gonfiore, bloccare gli impulsi nervosi sgradevoli provenienti

dalle articolazioni e dai muscoli.

Gli effetti sono particolarmente evidenti nei seguenti casi:

  • 1Contratture muscolari (componente freddo)
  • 2Gonfiori (componete freddo)
  • 3Attenuazione degli stati di malessere muscolare (componente caldo/freddo)
  • 4Attenuazione degli stati di malessere articolare (componente caldo/freddo)
  • 5Supporto al circolo linfatico e venoso (componente caldo/freddo)
  • 6Rilassamento dei muscoli (componente caldo)

 


Manipoli


POSSIBILITA’ DI TRATTARE DIFFERENTI AREE DEL CORPO

VISO
DOPPIO MENTO
COLLO E DECOLTE'
SENO
BRACCIA
ADDOME
CULOTTE DE CHEVAL
MANIGLIE DELL'AMORE
SCHIENA
GLUTEI
COSCE
POLPACCI

Sicurezza nel trattamento

Il trattamento è indolore, si avverte una sensazione di freddo e, a volte, al termine della seduta, la zona trattata presenterà un arrossamento diffuso.


RISULTATI DI ARCTIK CRYO 21®

I risultati sono visibili e misurabili dalla prima applicazione e stabili nel tempo.

Il numero delle sedute varia a seconda dell’entità dell’inestetismo da trattare.

Immagini REALI – NON elaborate digitalmente